www.fernandapivano.it

La forma stonata del coccodrillo - Metropolismo beat -


[ Home ]

Inviato da: Giancarlo Ferrigno il January 29, 2003 at 17:56:43:

Di Giancarlo Ferrigno
TiToLo : La forma stonata del coccodrillo

Raccontiamola, per˜!
Tutta! Dentro, dentro,
la notizia.

Il coccodrillo MARCO!
é un giovane simpatico,
un mio professore, per essere,
precisi : di paleografia latina.

Mi ha dato : 25!
Mignotta! La sua donna!
Mignotta! La disciplina,
che, MARCO insegna.

Per iddio! Sono giˆ alla fine,
ma! State attenti, ogni,
corto, ha un suo inizio.
Campo totale ( cll ) :

lo studente  sballato,
boom! Boom! Boom!
Bombette,
bim! Bim! Bim!
Cā fumo, nella stanza,
il povero studente,
 sballato,
bim! Bim! Bim!
Ter-ro-re!

Raccontiamola, per˜!
Tutta! Dentro, dentro,
la notizia.

In questo mondo tra le tante guerre,
cā! Anche quella mia personale,
contro le notazioni antiche,
i coccodrilli operano sotto diverso,
nome, ma hanno sempre,
una forma stonata.

Scrivono! Sullā arte altrui,
fino ai confini,
con il pigli tre e paghi due,
cos“! Si moltiplicano,
i coccodrilli! Sono assassini,
di conoscenze morte.

Raccontiamola, per˜!
Tutta! Dentro, dentro,
la notizia.

Prima di presentarmi,
allāesame, feci : una prenotazione,
autistica, insomma! Alla me!

In genere : si segna,
il nome e la matricola,
Io! Che mi sentivo : HAPPY ö GO ö LUCKY,
· uˆo!!!
Segnai, anche, la teoria del chˆos·ma! cosā!
Campo lungo ( cl ) :

scrivere! Scrivere!
Ogni merdata possibile,
segnare, con la stilo, ogni cosa,
in ricordo del triste giorno,
stampare una epigrafe!

Ed io! La stampai, scrissi :
in morte del mondo Americano,
evviva! MARCO il coccodrillo!
Che, con la sua anima da professore,
 caduto nellāEREBO,
mentre una luce dal cielo,
dallāaltra parte della terra,
illuminava con i colori del sangue,
del fuoco e del fumo,
la scintillante AURORA.

Raccontiamola, per˜!
Tutta! Dentro, dentro,
la notizia.

Entrato! Nellāaula dellāesame,
senza, neanche, attendere,
la prima domanda, iniziai a sfogarmi!
Parlavo un inglese balbettante,
e un latino francese,
non dissi : neanche una parola in Italiano,
del resto! Neanche lo conosco!

Ma! Arriv˜ la notizia :
attacco agli USA,
autobomba al dipartimento di Stato.

Tuttavia la compresi, solo io!

Cos“! MARCO, incurante della profezia,
ancora, una volta,
fece : il simpatico!
Alz˜! Il culo dalla sedia,
e, mi cacci˜ fuori dallāaula,
si calmi! Si calmi! Si calmi!
Esca fuo-ri!
Ma! Professore la notizia!
Gli arabi, gli americani,
gli europei, gli italiani,
lei  sconvolto!
Esca fuo-ri!

Cos“! Andai via, cacciato come un cane,
urlai : maledetto! Giorno,
muori! Coccodrillo!
Piano americano ( pa ) :

MARCO! Avvis˜ la mia famiglia,
che, mi tolse subito i fondi,
sfortunatamente, per qualche tempo!
Ho fatto la stessa fine di Baudelaire,
MARCO! Avvis˜ la mia famiglia,
che, mi fece rinchiudere,
in un Instituto Psichiatrico!
sfortunatamente, per qualche tempo!
Ho fatto la stessa fine di Ginsberg,
poi sono uscito! Distrutto!

Raccontiamola, per˜!
Tutta! Dentro, dentro,
la notizia.

Quando! Mi sono presentato,
alla nuova sessione,
mi ha dato : 25!
Mignotta! La sua donna!
Mignotta! La disciplina,
che, MARCO insegna.
Dettaglio ( d ) :

Oggi! Per lāintera facoltˆ,
io sono uno studente folle da evitare,
un personaggio scomodo,
che, non terminerˆ mai! Gli studi!
Farˆ la stessa fine di Kerouac·dicono!
e per giunta, uno, come lei!
non sa neanche, scrivere!
· sono sempre, loro, i coccodrilli,
gli assassini degli uomini morti!
Che, dicono questo! Di me!

Ma! Loro non sanno, che, da grande,
io! Far˜ il nomade!
Fottetevi coccodrilli, voi e la vostra,
paleografia di merda!
Ho 32! Anni· uˆo!



Messaggi correlati:



Invia un commento

Nome:

E-Mail:

Oggetto:

Commento:


Questo e' la bacheca di Fernanda Pivano potrete pubblicare i vostri racconti
www.fernandapivano.it