www.fernandapivano.it

TACE COS TANTO IL MARE STANOTTE


[ Home ]

Inviato da: Voce Rauca il February 04, 2003 at 20:31:20:

Tace cos tanto
il mare stanotte
da sotto le coperte
nella stanza dei giochi
si pu udire
tutto quello che non dir
hanno rapito la sua voce
e non c' voglia
di pagare il riscatto
un viaggio
nell'espansione di un film muto
il fotogramma
dove la passione
diventa esaltazione nel movimento
una seduzione lenta
che solletica l'ingenuo
ma tutto questo
non rende il giorno
meno triste
tace cos tanto
il mare stanotte
come surreale spettro
si aggira
nella vecchia bobina
e scorre davanti agli occhi
ormai colmi di lacrime,
nel loro rossore sanguigno
risiede il lutto
presto
suoner l'ora
tace cos tanto
il mare stanotte.



Messaggi correlati:



Invia un commento

Nome:

E-Mail:

Oggetto:

Commento:


Questo e' la bacheca di Fernanda Pivano potrete pubblicare i vostri racconti
www.fernandapivano.it